ti richiamiamo noi
numero telefonico
Pacchetti e offerte Natale 2017

Dai suoi modesti inizi, il Natale è poi diventato la festa più importante dell’anno ed è oggi il quarto appuntamento cristiano più importante dopo la Pasqua, la Pentecoste e l'Epifania. Cattolici e protestanti celebrano la nascita di Gesù il 25 dicembre. I primi cristiani, tuttavia, non festeggiavano questo giorno. C'era disaccordo su quando Gesù fosse nato e alcuni tra i primi cristiani erano addirittura contrari a festeggiare il suo compleanno.

Il 25 dicembre è una data significativa per varie culture antiche. Gli antichi babilonesi credevano che il figlio della regina del cielo fosse nato in questa data. Gli egiziani celebravano la nascita del figlio della dea della fertilità Iside, gli arabi antichi sostenevano che la luna fosse nata il 24 dicembre e i Romani celebravano i Saturnalia, una festa in onore di Saturno, dio dell'agricoltura, il 21 dicembre. Alcuni studiosi sospettano che i cristiani abbiano scelto di celebrare la nascita di Cristo il 25 dicembre per rendere più facile la conversione delle tribù pagane. Facevano riferimento a Gesù come la "luce del mondo” per restare in linea con le credenze pagane sulla nascita del sole.

Alcuni cristiani medievali volevano che il 25 dicembre restasse un evento solenne e religioso non una festa laica ed erano contrari alle celebrazioni natalizie.  A poco a poco, il Natale ha cominciato a trasformarsi e a diventare un momento gioioso e di rinascita da celebrare attraverso la musica, l'arte e la danza. Celebrata in tutto il mondo in modo unico, questa festività viene vissuta in modo diverso. Ad alcune persone piace la tradizionale festa a casa con la famiglia e gli amici ma sempre più persone ormai decidono di approfittarne per pianificare una vacanza o una gita fuori porta. E tu cosa preferisci?

...Leggi tutto

Pacchetti e offerte Natale 2017