ti richiamiamo noi
numero telefonico
Epifania tutte le feste porta via

Nella tradizione cristiana occidentale, il 6 gennaio si celebra l'Epifania. Nella cultura ispanica e latina, così come in alcuni posti in Europa, è conosciuta come il giorno dei Re Magi. A causa delle differenze nei calendari della Chiesa, in particolare tra gli ortodossi orientali e la Chiesa cattolica occidentale e le tradizioni protestanti, sia il Natale che l'Epifania sono stati festeggiati in tempi diversi in passato. Oggi, la maggior parte delle tradizioni orientali ortodosse seguono il calendario occidentale della chiesa. Le eccezioni sono alcune Chiese greco-ortodosse e le tradizioni correlate che ancora seguono il vecchio calendario e festeggiano l'Epifania il 19 gennaio.

La Befana vien di notte

Questa festa, celebrata a livello nazionale in Italia e la tradizione della Befana sono una parte importante delle celebrazioni natalizie. La tradizionale stagione delle vacanze di Natale dura fino al 6 gennaio e in questo giorno rivive la storia di una strega nota come La Befana che arriva sulla sua scopa durante la notte del 5 gennaio. Perché? Per riempire le calze con giocattoli e dolci per i bambini buoni e pezzi di carbone per i cattivi.

La leggenda narra

Secondo la leggenda, la notte prima che i Re Magi arrivassero ​​al presepe si fermarono presso la capanna di una vecchia donna per chiedere indicazioni. La invitarono a seguirli ma lei rispose che era troppo occupata. Allora un pastore le chiese di unirsi a lui ma ancora una volta lei rifiutò. Più tardi quella notte, vide una grande luce nel cielo e decise di raggiungere i Re Magi e il pastore portando doni che erano appartenuti al suo bambino che era morto. Purtroppo, si perso e non trovò mai la mangiatoia. D’allora la Befana vola sulla sua scopa portando doni ai bambini nella speranza di trovare Gesù Bambino.

...Leggi tutto

Epifania tutte le feste porta via

Offerte per Regione