ti richiamiamo noi
numero telefonico

Terme di Termini Imerese

Le preziosissime e salubri acque termali fanno di Termini Imerese uno dei maggiori centri di eccellenza per la cura del corpo e la sua bellezza. Situata in uno splendido angolo verde di Sicilia, Termini Imerese deriva il suo nome dalla presenza delle magnifiche acque termali, conosciute sin dall’antichità e utilizzate a scopo curativo.
Secondo quanto narrato dal poeta greco Pindaro, il possente Ercole dopo la lotta contro Erice si sarebbe immerso proprio in queste acque per curarsi e rigenerarsi.
Qui troverai dunque tutto ciò che desideri per staccare la spina dallo stress quotidiano e ritrovare l’equilibrio fra corpo e mente sfruttando le benefiche proprietà di queste acque. Le acque delle Terme sono ipertermali, di origine vulcanica e sgorgano ad una temperatura di 43 gradi, ricche di proprietà uniche.
Tanti i trattamenti che si posso fare nelle strutture termali di Termini Imerese, come i bagni e la fango-balneo-terapia per combattere diverse malattie e donare alla vostra pelle una bellezza nuova.
Ottime anche le saune e le grotte sudatorie, nelle quali potrai depurare il tuo organismo e rilassarti. Infine le acque permettono di usufruire di trattamenti per determinate patologie cardiovascolari, reumatiche, dermatologiche e in generale dell’apparato respiratorio tramite  inalazioni, fisiokinesiterapia e irrigazioni.
Un soggiorno nelle Terme di Termini Imerese ti permetterà di rilassarti e rigenerarti curando la bellezza del tuo corpo e il benessere della tua mente in un contesto meraviglioso fra mare, natura e storia.
Non è necessario uscire da Termini Imerese per trovare luoghi interessanti da visitare, visto che la città conta una storia antica e lunghissima. In questo angolo di paradiso, dedicandoti al tuo benessere, potrai fare lunghe passeggiate alla scoperta dei dintorni. Ad esempio nei vicoli medievali del quartiere Rocchecelle dove potrai ammirare gli affioramenti rocciosi sui quali furono costruite le case del centro storico. Passeggiando sul Viale del Belvedere invece potrai godere di un suggestivo panorama sulla città, ammirando con lo sguardo il porto e il golfo. Infine su via dei Bagni avrai la possibilità di visitare l’antico mercato arabeggiante. Poco più in là si trovano infine le rovine dell'antica città d'Himera che nel 409 a.C venne distrutta dai cartaginesi.