I benefici del massaggio con pennelli

Quando ci si concede un week end in Hotel con SPA si possono provare numerosissimi trattamenti all’avanguardia per il benessere e la salute del corpo e della mente. Oggi andremo a scoprire tutti i segreti del massaggio con i pennelli un metodo nuovo e molto apprezzato da tutti quelli che l’hanno provato.

Da dove viene il massaggio con i pennelli?

Il massaggio con i pennelli da poco entrato in larga scala nei menu massaggi dei centri Benessere è una particolare tecnica ispirata dalla medicina orientale asiatica che invece di utilizzare le mani sfrutta le caratteristiche di speciali pennelli dotati di morbide setole naturali che hanno come obiettivo quello di mantenere l’equilibrio fisico e mentale.

Il massaggio con i pennelli è estremamente dolce esso agisce in maniera delicata sul sistema pilifero la parte più esterna del corpo umano maggiormente collegata alle emozioni.

Che tipo di pennelli vengono utilizzati?

I pennelli impiegati nel massaggio sono dotati di setole morbide che non graffiano il derma mentre la loro lunghezza è variabile in relazione alla zona che si va a trattare.

Ad esempio sul viso collo e decolté si utilizzano pennelli piccoli che ricordano quelli del trucco o quelli utilizzati dai pittori per dipingere un bel quadro mentre sulle braccia si necessita di pennelli di grandezza media infine per le zone ampie come addome o schiena si ha bisogno di pennelli molto grandi che possono arrivare anche ad una lunghezza di 40 centimetri.

Come viene effettuato?

Prima del massaggio con i pennelli è bene preparare il corpo con una seduta in bagno turco o sauna al fine di eliminare le tossine, scaldare la pelle e cominciare a infondere rilassamento alla mente.

Inoltre si deve effettuare un leggerissimo scrub con sali delicati per rimuovere le cellule morte e ammorbidire la pelle poi una volta terminato lo scrub si fa una veloce doccia calda e dopo essersi asciugati ci si adagia sul lettino in un ambiente rilassante con poca luce profumato grazie all’aromaterapia e con una musica di sottofondo confortevole.

Il massaggio sarebbe bene effettuarlo completamente nudi ma se si prova vergogna va benissimo effettuarlo indossando un costume da bagno, ricordatevi che dovete sempre sentirvi tranquilli e mai in imbarazzo. A questo punto l’operatrice o operatore comincia il suo massaggio.

Chi dovrebbe provare il massaggio con i pennelli?

Il massaggio con i pennelli è indicato per le persone che necessitano di relax totale ma odiano l’idea di vedere il corpo cosparso di oli o unguenti e per tutte quelle persone che per timidezza odiano essere toccati dalle mani di uno sconosciuto.

Dove fare il massaggio con i pennelli?

Per la Pasqua potete provare il massaggio con i pennelli nell’Hotel 3 stelle con SPA e parco naturale privato di Pescara nel cuore dell’Abruzzo.

Per la Pasqua potete provare il massaggio con i pennelli nell’Hotel 3 stelle con SPA e parco naturale privato di Pescara nel cuore dell’Abruzzo. Per le festività di Pasqua e Pasquetta offre a tutti i suoi gentili ospiti un pacchetto speciale di 2 notti in pensione completa a soli 209 € a persona. L’offerta include l’ingresso quotidiano al centro benessere con uso di Sauna finlandese, bagno turco aromatico, vasca idromassaggio, percorso Kneipp, poltrona massaggiante schiena, area relax e un rigenerante massaggio con pennelli della durata di 25 minuti.

6 marzo 2018 Categorie week-end benessere Commenti disabilitati su I benefici del massaggio con pennelli 󰀊

Copyright 2014 – CentriBenessereOfferte.it è esclusiva proprietà di Webhorizons di Cirella Marcello Pio e C. snc – Via i.Pizzetti, 2 – 71013 San Giovanni Rotondo (Fg)

󰁓